COLORE DECORAZIONE

-ISPIRAZIONE- Decorazioni informali

aprile 18, 2017
Decorazione-Ispirazioni-dAutore

-Ispirazione- Decorazioni informali

-Ispirazione-Decorazioni informali è un catalogo che parla di me, un riassunto degli ultimi anni, da cui ho tratto stimoli per nuovi progetti.
Quando creo una decorazione, traggo ispirazioni dalle cose semplici, dagli eventi. Raccolgo idee dai colori che mi circondano e dalle emozioni  vissute. Una composizione di stimoli che mi permette di creare accostamenti cromatici a seconda degli ambienti e delle esigenze del cliente.

La mia linea di decorazioni informali e materiche sono frutto di una rielaborazione di ciò che mi circonda. Una semplice idea di arredo che miscela il gusto antico a quello moderno, con colori nuovi e tecniche ispirate al mondo dell’informale.
Una rielaborazione delle vecchie finiture a “fresco”, trasformate in spennellate pure di colori “a secco”. Una sperimentazione dell’astrattismo riportata come tecnica murale, un caotico intreccio di segni colorati, in cui non è possibile riconoscere alcuna forma, in cui non è possibile porre alcun ordine razionale. Una fusione del mio essere e del mio agire. Un’idea pittorica quasi come metafora di una ricerca esistenziale. Colori che emergono e prendono vita. Tinta a corpo dall’effetto materico. Un equilibrio compositivo non rivolto appunto alla forma, ma al gioco delle tinte, il colore della materia.

Una finitura murale come una vera e propria opera d’arte. Una decorazione in grado di trasformare una stanza, di riequilibrare gli spazi e valorizzare l’arredo o alcuni complementi. 
-Ispirazione- è una raccolta di decorazioni ispirate a lavori passati che mi hanno lasciato il segno. Con le emozioni e con i colori  ho creato nuovi ambienti e nuovi accostamenti.
I colori piace crearli da me, con i coloranti, con i giusti toni e le giuste dosi. Creo cartelle colori speciali, personali, miscelando i vostri gusti per poi inserirli in un contesto. Un contesto artistico, al limite tra decorazione e pittura, tra moderno e antico.

 

Incominciamo ad osare..

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply